Cosa fare a Napoli in 48 ore

Cosa fare a Napoli in 48 ore

Napoli in 48ore

ma perchè non 72?

Siete a Napoli per 48 ore e volete vedere il meglio della città del sole? Ecco una top list di cose da fare se siete in città per due soli giorni.

Spaccanapoli1. Il centro antico di Napoli

Passeggiate tra i vicoli dell’antica polis grecoromana, tra le botteghe d’arte, le pizzerie e  le opere di street art urbana. Un luogo unico al mondo, dove sarete catapultati nella vera essenza di Napoli.

capodanno a napoli2. Lungomare più bello di Italia.

Un connubio perfetto tra natura e storia. Il golfo  con il Vesuvio fa da sfondo allo splendido  Castel dell’Ovo, simbolo di Napoli. In lontanaza nelle belle giornate di sole potrete vedere le isole del golfo: Ischia, Procida e Capri.

Piazza Plebiscito  3. Piazza del Plebiscito.

La piazza più grande di Napoli, qui potrete vedere il Palazzo Reale e la basilica di San Francesco di Paola con il suo colonnato che incornicia tutta la piazza.

Pizza Napoli4. Mangiare la pizza Napoletana.

Non si può venire a napoli e non provare la pizza Margherita.

Eventi a Napoli 5. Il panorama di Napoli da San Martino.

Da una delle colline di Napoli, da qui avrete la possibilità di ammirare la città di Napoli dall’alto. Uno spettacolo emozionante che vi rimarrà impresso nella mente e nel cuore.

zuppa di cozze6. Mangiare la zuppa di Cozze.

Una delle specialità napoletane, ricca di crostacei per chi la vuole più abbondante o semplice per chi ha un gusto più classico. Ma attenzione al peperone piccante!.

caffè7. Il caffè più buono che berrete in vita vostra.

 

San Gregorio Armeno8. San Gregorio Armeno, strada dedicata interamente all’arte presepiale napoletana.

Ci sono tutti i personaggi del presepe napoletano e per chi è più ironico anche le statuette                                            di personaggi influenti della società.

duomo di napoli9. Il Duomo di Napoli e la cappella del tesoro di San Gennaro.

Qui troverete il tesoro della città di Napoli dedicato al Santo Patrono.  Il 19 marzo giorno del santo avviene il miracolo dello  scioglimento del sangue di San Gennaro: un giorno importantissimo per la cultura napoletana. E se non si scioglie sono guai!

Itinerari Napoli - Napoli Esoterica10. Il cimitero delle fontanelle.

Napoli è considerata la città esoterica per eccellenza . Ha un forte culto dei morti e dell’adorazione delle famose “capuzzelle”: piccoli teschi, conservati i diversi luoghi della città. Uno di questi è Il cimitero delle fontanelle, luogo suggestivo per l’alto numero di capuzzelle presenti in queste antiche cave.

 

Enjoy the city of the sun!

 

 

Per garantire un migliore funzionamento del sito, utilizziamo cookie di terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi