Tag: rock

Eventi a Napoli nel mese di Agosto

tutti gli eventi a napoli per agosto

Estate inoltrata, caldo afoso, sole e tanta gente in strada che ha solo voglia di rilassarsi trascorrendo belle giornate: ok, qui nella città di Parthenope c’è tutto! Dunque armatevi di bottigliette di acqua fresca e scarpe comode, che si parte alla scoperta dei tanti eventi a Napoli di questo splendido mese.

Domenica 7 agosto 2016, come tutte le prime domeniche del mese, i musei saranno gratis qui in città, grazie all’iniziativa del Ministero dei Beni Culturali “Domenica al Museo”; l’ingresso ai siti statali sarà gratuito e potrete visitare, oltre ai musei, anche palazzo storici, siti archeologici, parchi e giardini monumentali.

Sempre in ambito di eventi a Napoli, segnaliamo che dal 17 giugno all’11 settembre 2016 potrete ammirare il capolavoro di Picasso “L’Arlecchino con lo specchio“, ospitato dalla galleria del Palazzo Zevallos Stigliano, e proveniente dal Museo Thyssen-Bornemisza di Madrid.

L’opera d’arte, appartenente alla serie degli “Arlecchini seduti” realizzati nel 1923, è uno dei lavori più apprezzati dall’artista e identificativo dello stile pittorico adottato dal pittore in quegli anni.

Contemporaneamente alla mostra di Napoli, dal 21 giugno al 18 settembre, il Museo Thyssen-Bornemisza di Madrid ospiterà, all’interno della mostra “Caravaggio y los pintores del Norte”, il quadro “Il Martirio di Sant’Orsola”, ultimo dipinto realizzato da Caravaggio poco prima della sua morte.

Altra mostra d’arte, ma di stampo decisamente diverso: è “ROCK!”, la mostra internazionale sulla Musica e i suoi tipi di linguaggio. ROCK!, ideata e diretta dai giornalisti, critici musicali, scrittori, ritorna nelle sale del PAN con una delle sue edizioni più ampie e più ricche. Essa si terrà dal 9 luglio al 3 settembre 2016, nelle sale del I PIANO del Palazzo delle Arti Napoli. Tale estensione la rende una delle mostre espositive dedicate alla musica, tra le più ricche e ampie mai realizzate in Europa.

eventi a napoli

E ancora tra gli eventi a Napoli, da non perdere l’iniziativa “Estate a Napoli 2016 – Allo Zenit. Napoletani per Costituzione”.
Confermando i risultati ottenuti negli ultimi anni, da Napoli si intende celebrare i valori salienti della Costituzione italiana e quelli che costituiscono le radici dell’Europa Unita e della dichiarazione dei diritti universali dell’uomo. Il Maschio Angioino, il PAN – Palazzo delle Arti Napoli, il Castel dell’Ovo, la Casina Pompeiana in Villa Comunale, Piazza del Plebiscito, la storica Piazza Mercato, le chiese monumentali e tanti altri luoghi che il mondo ci invidia, ospiteranno, dal 22 luglio e fino alla fine di settembre, spettacoli di ogni genere e per tutte le sere.
Oltre 70 giornate di attività animeranno questi luoghi con spettacoli teatrali, musicali, concerti, balletti e mostre realizzate grazie all’impegno e al talento di centinaia di artisti e decine di operatori culturali, dimostrando che la creatività e la professionalità della nostra impresa culturale è in grado di produrre iniziative di notevole qualità.

Dal 24 giugno 2016, presso l’ Orto Botanico di Napoli si sta svolgendo la 16° edizione della rassegna “Brividi d’Estate“. Trattasi di trentuno appuntamenti in cui gli spettacoli proposti regaleranno emozioni ai partecipanti, sia per la bellezza della location, che per i temi trattati.

Ci saranno, inoltre, serate musicali, teatro, laboratori e l’immancabile appuntamento del sabato sera con “Il delitto della Luna piena”, una misteriosa cena con delitto sotto le stelle.

E allora… buone vacanze napoletane a tutti!

Salva

Eventi a Napoli nel mese di Luglio

Tanti eventi a Napoli.

La mostra “Egitto Pompei” è uno speciale evento a Napoli che, con differenti date, toccherà tre fondamentali luoghi custodi dei reperti della civiltà egizia ed ellenica in Italia. Stiamo parlando, naturalmente, del Museo Egizio di Torino, il Museo Nazionale di Napoli e gli scavi archeologici di Pompei, i quali hanno deciso di allestire questa splendida esibizione di reperti, manufatti, affreschi e mosaici egizi ed ellenici, in modo tale da far incontrare due diverse culture, le quali sono da sempre storicamente legate.

Dal 28 giugno, la terza tappa è il Museo Nazionale di Napoli, che si è aperta con l’inaugurazione del nuovo percorso di visita alla collezione permanente.

Sempre con un occhio rivolto alla storia, ricordiamo che dal 7 maggio 2016 al 1° ottobre 2016 e per ogni sabato, gli Scavi di Pompei ed Ercolano rimarranno aperti di notte; saranno visitabili acquistando un biglietto d’ingresso al prezzo speciale di 2 euro. Le visite serali appartengono ad un progetto di valorizzazione promosso dal Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo in accordo con la Soprintendenza di Pompei.

Gli Scavi di Ercolano rimarranno aperti per una visita notturna, in cui potrete ammirare gli spettacolari reperti marinari e l’antica imbarcazione trovata sulla spiaggia di Ercolano, posti all’interno del Padiglione della Barca. Si continua per la zona Fornici e si concluderà con la visita sulla terrazza di Nonio Balbio, splendido luogo affacciato sul mare.

Tra gli altri eventi a Napoli in programma, dal 16 giugno 2016 è partita anche la manifestazione “IncAstri. L’Arte incontra l’Astronomia“, organizzata in collaborazione tra l’Osservatorio Astronomico di Capodimonte il Polo museale della Campania.

Durante l’iniziativa saranno organizzata una serie di incontri, iniziative e percorsi in cinque musei della città: Palazzo Reale, Certosa e Museo di San Martino, Castel Sant’Elmo, Museo Pignatelli e Museo Duca di Martina, i quali si ramificheranno in sei differenti date e fino al 28 luglio 2016; il filo conduttore sarà l’astronomia vista nella dimensione artistica.

Per ogni appuntamento sarà necessaria la prenotazione.

Dal 9 luglio al 3 settembre 2016, invece, ci sarà la sesta edizione di “Rock!”. La mostra è ad ingresso gratuito, presso il museo PAN di Napoli, e vedrà tra i suoi protagonisti la cantante Madonna. L’iniziativa “Rock!” è un’occasione unica che permette di curiosare nel mondo musicale pop-rock degli ultimi cinquanta anni, una rassegna che continua a crescere di anno in anno. eventi a napoli

Salva

Salva

Eventi a Napoli della prossima settimana

Anche questa settimana, tanti gli eventi a Napoli.

Tra gli eventi a Napoli di questa settimana torna, finalmente, il Napoli Teatro Festival 2016, che come sempre proporrà quattro settimane di grandi rappresentazioni con ben 45 spettacoli, i quali si terranno tra il 15 giugno ed il 15 luglio 2016. Tanti anche gli artisti che parteciperanno a questa nona edizione del Napoli Teatro Festival Italia, tra cui ricordiamo William Kentridge, Shirin Neshat e Michele Placido.eventi a napoli

Nel programma del Festival tanta danza, musica, teatro, circo e arti figurative, proposti da nomi di grande spessore nazionale e internazionale. Suggestivi saranno anche i luoghi del Festival, tra cui il San Carlo, il piccolo Bellini, il Politeama, il Teatro Nuovo, Il Mercadante e tanti altri importanti luoghi nella regione Campania.

Altra interessante iniziativa da segnalare è quella organizzata presso il Museo Ferroviario di Pietrarsa, proposta per attirare visitatori e, soprattutto, per stimolare l’utilizzo della bicicletta come mezzo di trasporto salutare ed ecologico: il 25 giugno 2016, infatti, chiunque si recherà al Museo utilizzando una bici, pagherà il biglietto di ingresso solo 2 euro.

Il Museo resterà aperto dalle 9.30 alle 19.30; da tener presente che l’accesso in bici è consentito in tutti gli spazi all’aperto del sito museale, mentre è vietato all’interno dei padiglioni. Le bici possono essere lasciate in sosta presso un piccolo spazio adibito, il quale sarà a cura dei proprietari, oppure legate con catena nei pressi del viale principale.

Per passare ora alla musica, lunedì 27 giugno 2016 il Napoli Rock Festival  arriva all’Ippodromo di Agnano, poiché parte integrante del programma di eventi del Newroz Festival 2016. L’orario dell’evento sarà dalle ore 20,00 alle ore 2,00 ed il costo del biglietto d’ingresso è di 1 €.
Tra le novità di questa stagione estiva a Napoli, tutti i giovedì fino al 29 settembre 2016, il Museo di Capodimonte sarà aperto fino alle ore 22.30, con il costo del biglietto ad 1€ per tutti i visitatori ed a partire dalle ore 19.30 (ultimo ingresso consentito alle ore 21.30).

Ricordiamo che è possibile raggiungere il Museo di Capodimonte con un nuovo servizio navetta “Shuttle Museo Capodimonte” che parte da varie zone del centro di Napoli e il cui ticket è comprensivo del biglietto d’ingresso al museo. La navetta parte ogni ora e l’ultima corsa da Capodimonte per il Centro di Napoli è alle 19.25.

Salva

Per garantire un migliore funzionamento del sito, utilizziamo cookie di terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi